Serata inaugurale del festival internazionale del romanzo storico Chronicae di Piove di Sacco

Il 7 ottobre 2021 per la serata inaugurale del festival Chornicae lo scrittore Matteo Strukul, il violinista Tommaso Luison e il violoncellista Mattia Cipolli hanno proposto una performance, dedicata a Giuseppe Tartini. Nella parte letteraria Matteo Strukul ha letto alcuni momenti dal suo racconto “Didone abbandonata” che fa parte del libro colletaneo “Storie barocche”, edito da Edizioni Piemme. La parte musicale ha invece proposto ascolti di Tartini, Bach e Corelli per arrivare al mio brano per violino solo “Il sogno après M.o T” che avevo scritto rielaborando frammenti dal brano tartiniano più famoso, la sonata “Il trillo del diavolo”. Nel video alcuni momenti della serata inaugurale del festival Chronicae che si è svolta al Teatro Filarmonico di Piove di Sacco il 7 ottobre 2021..

Share on facebook
condividere su Facebook
Share on twitter
condividere su Twitter
Share on linkedin
condividere su Linkdin
Share on email
invia una mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *